Zone di inondazione del nachlik

A causa del fatto che nell'Unione europea erano in vigore altre norme di sicurezza, è stato deciso di armonizzare le norme. Sono stati introdotti requisiti ATEX che si riferiscono al successo di atmosfere potenzialmente esplosive e strumenti di libro nelle aree attuali. La fine di queste modifiche è una significativa riduzione del rischio o la sua eliminazione totale, che si impegna con l'uso di materiali in zone in cui l'esplosione può essere minacciata, cioè zone EX.

I requisiti EX, o più precisamente la direttiva, definiscono i requisiti che devono essere soddisfatti da un determinato prodotto, che è dedicato alla presa in aree a rischio di esplosione. L'obiettivo principale del metodo è armonizzare le procedure di conformità degli strumenti e dei sistemi di protezione nelle aree attuali con rischio di esplosione e garantire la loro libera circolazione sulla piazza dell'Unione europea.Queste informazioni riguardano tutte le apparecchiature elettriche e non elettriche e i sistemi di protezione che verranno allungati in aree a rischio di esplosione. I requisiti ATEX si applicano anche ai dispositivi di sicurezza, gestione e gestione che saranno utili al di fuori delle atmosfere potenzialmente esplosive. Non hanno bisogno di essere le proprie funzioni, ma aggiungeranno l'esistenza sicura di dispositivi e sistemi di protezione che verranno utilizzati lì.La direttiva definisce anche la possibilità di dimostrare la conformità dell'articolo alle riserve ATEX. I prodotti che soddisfano questi requisiti, ovvero gli standard armonizzati con le informazioni, devono comunque soddisfare i propri requisiti di base. L'uso di contratti non è una necessità, solo una procedura di conformità. Il punto qui è la conformità con il principio svolto dall'ente ambulante sulla base di una notifica emessa dalla Commissione europea. Deroghe possono verificarsi solo per le apparecchiature elettriche di categoria 3 e le apparecchiature di categoria due e tre non elettriche.Per quanto riguarda questi casi, le informazioni del produttore possono essere rilasciate in questo caso senza la partecipazione di un organismo notificato. I requisiti, tuttavia, sono ascoltati e lo stesso produttore sarà obbligato in questo modo per la conclusione del suo prodotto sul mercato.Per quanto riguarda i requisiti di base, sono autorizzati la certificazione di apparecchiature elettriche e non elettriche, l'autocertificazione, i requisiti per i siti di produzione e l'interpretazione di un personaggio chiave nel paese dell'Unione europea.