Filtro p polvere

In molti settori industriali, andiamo a creare con la necessità di depolverare la polvere, che consiste in polvere esplosiva e miscele d'aria. Ci sono processi significativi legati alla lavorazione del carbone, del legno nell'industria del legno, della biomassa, della polvere organica nell'industria alimentare, della polvere nel settore chimico, ecc. Il depolveratore Atex è un separatore esplosivo realizzato insieme alla direttiva UE Atex.

Per la depolverazione di polveri esplosive e miscele d'aria, creiamo le capacità del dispositivo e di tutte le installazioni realizzate secondo la direttiva di base 94 / 9WE ATEX. Possono essere utilizzati per la depolverazione di polveri in classe di esplosione St1 e St2. I nostri sistemi di filtrazione hanno categorie 3D. Va quindi a montarli in qualsiasi stanza, che è classificata come area non pericolosa e nell'area di rischio di esplosione.

Per proteggere i dispositivi, abbiamo due metodi principali:

Metodo di soppressione esplosioneQuesta tecnica utilizza sistemi che agiscono automaticamente all'inizio della pressione rapida e disattivano l'esplosione risultante sul nascere. Il corpo è dotato di sensori di pressione che rilevano l'esplosione risultante, la trasmettono al pannello di controllo, che modifica l'avvio della valvola della bombola con la modalità di spegnimento. Il tempo di reazione del sistema dal rilevamento di un'esplosione alla sua abolizione è solo di circa 60 ms. La soppressione molto rapida dell'esplosione generata impedisce la creazione di un'alta pressione distruttiva.

Metodo di rilievo di esplosioneSi ferma per l'uso di tutti i tipi di membrane o pannelli di decompressione che utilizzano la pressione di esplosione dal cibo protetto all'esterno. Con questa misura, la pressione che rimane nel dispositivo protetto sarà limitata al prezzo che non è una minaccia. Utilizziamo vari tipi di diaframmi tecnici: rotondi o rettangolari, piatti o convessi, dotati o meno di un sensore a strappo, realizzati in carbonio o in pianura resistente agli acidi. Con l'accento sulla dimensione della fiamma dell'esplosione portata all'esterno, è consigliabile stabilire una zona difficile nel campo accanto alla membrana.

Inoltre, l'uso di zone a rischio di esplosione designate nel paese di un particolare impianto, tutte le sue parti e componenti sono combinati in modo tale che essi stessi non causano la fonte di accensione della polvere.